La nascita di Roma: con Carandini tra leggenda storia e archeologia

La nascita di Roma come non l’avete mai ascoltata: a Ostia Antica l’archeologo e grande  affabulatore Andrea Carandini sul palcoscenico del teatro antico ripercorrerà, tra testi classici e i suoi lunghi studi storici e archeologici uno degli eventi cardine della civiltà occidentale. Lo spettacolo sarà l’evento di apertura della rassegna “Il mito e il Sogno” il 30 giugno.

Sul palco, insieme a Carandini narratore d’eccezione che contrappunterà la sua ricostruzione sulla nascita della città eterna mettendo insieme le testimonianze e i ritrovamenti degli scavi archeologici e i testi degli storici e degli scrittori romani, Anna Bonaiuto e Massimo De Francovich per le letture dei testi.

Uno spettacolo inedito capace di emozionare e coinvolgere il pubblico degli appassionati e non in una cornice suggestiva. Tra storia e mito uno degli atti fondativi della nostra civiltà, come succede solo quando vede la luce non un semplice insediamento di capanne, non lontano dalla riva del Tevere, ma una urbe destinata a passare alla storia come “eterna”

Un grande archeologo (che proprio a Ostia ha iniziato nei primi anni Sessanta la sua ricerca) e due grandi attori trasformeranno la leggenda di Roma in un vero e proprio story telling, in occasione anche dei 2000 anni dalla morte di Tito Livio.

Per acquistare il biglietto clicca qui

Oltre alla biglietteria online si potrà acquistare i biglietti presso:
Botteghino Auditorium Conciliazione
via della Conciliazione 4, Roma
dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17 (orario continuato)
tel. 06/68134748

Prezzo intero: 20€
Per i soci FAI e i soci Auditorium Conciliazione: 14€
Per under 25, soci Teatro dell’Orologio, Amici Teatro dell’Eliseo, Università La Sapienza: 10 €