Teatri Antichi il 15 gennaio alle 21,10 su Rai Storia

“Italia, viaggio nella bellezza” che andrà in onda alle 21.10 lunedì 15 dicembre, è il programma televisivo che racconta e documenta l’esperienza del progetto Teatri antichi nostri contemporanei che nell’estate del 2017 ha portato in scena in numerosi teatri italiani la “Cantata della grecità” lo spettacolo scritto da Moni Ovadia, in collaborazione con Luciano Canfora, che rilegge i miti greci intrecciando lo sguardo contemporaneo del grande poeta Ghiannis Ritsos con i testi classici di Omero ed Euripide. Lo spettacolo ha fatto rivivere gli antichi palcoscenici di sei area archeologiche italiane: Fiesole, Ferentum, Ostia Antica, le terme di Baia Paestum e Grumento Nova in Basilicata. Lo spettacolo era preceduto dai racconti dei luoghi curati dal Laboratorio Archeoframe del’università Iulm di Milano e interpretati da un attore, in cui venivano ricostruite le vicende storiche di questi straordinari siti archeologici.

Un programma di Eugenio Farioli Vecchioli e Davide Savelli

con interventi di

Luciano Canfora, filologo classico e storico

Francesco Agnellini, archeologo (ArcheoFrame IULM)

Gioia Zenoni, archeologa (ArcheoFrame IULM)

Giovanna Marinelli, presidente di Q Academy

 

Guarda qui il video di presentazione

Guarda qui il  video di Archeoframe